Per due giorni consecutivi cittadino ghanese arrestato per resistenza e lesioni

Gli agenti del Commissariato di Secondigliano, hanno arrestato un cittadino di nazionalità ghanese di 24 anni, resosi responsabile del reato di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. I poliziotti, ieri sera, sono intervenuti in via Abate Gioacchino, presso una falegnameria dove l’uomo, impugnando un martello lo brandiva minacciando il titolare della stessa falegnameria. Giunti sul posto, i poliziotti hanno accerchiato l’uomo che, vistosi sorpreso, armato di due martelli, ha tentato di colpire gli agenti. Un poliziotto, per le ferite riportate durante la colluttazione, è dovuto ricorrere alle cure mediche ospedaliere. I poliziotti hanno arrestato l’uomo che, il giorno precedente per lo stesso reato ,era stato arrestato dal personale dell’Arma dei Carabinieri. L’uomo che, in giornata sarà giudicato con il rito per direttissima, è stato altresì denunciato in stato di libertà per minacce e danneggiamento.

 

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano
Condividi
PrecedenteArenella: acquistano ciclomotori in comproprietà, 4 minori denunciati per ricettazione
SuccessivoScippa ad un’anziana una catenina in oro e viene riconosciuto dalla vittima mentre attende l’autobus: arrestato
Il giornale “il Gazzettino vesuviano”, fondato nel 1971 da Pasquale Cirillo e attualmente diretto da Gennaro Cirillo, si interessa principalmente delle tematiche legate al territorio vesuviano e campano; dalla politica locale e regionale, a quella cultura che fonda le proprie radici nelle tradizioni ed è alla base delle tante associazioni e realtà che operano sul territorio.Siamo impegnati a garantire la massima qualità e la massima integrità nel nostro lavoro giornalistico. Ci impegniamo a mantenere alti standard etici e professionali, evitando qualsiasi conflitto di interesse che possa compromettere la nostra indipendenza e la nostra imparzialità.Il nostro obiettivo è quello di fornire ai nostri lettori notizie e informazioni affidabili su una vasta gamma di argomenti, dalle notizie di attualità ai reportage approfonditi, dalle recensioni ai commenti e alle opinioni. Siamo aperti a suggerimenti e proposte dai nostri lettori, e ci impegniamo a mantenere un dialogo aperto e costruttivo con la nostra community.