A Pompei attesi migliaia di fedeli per la Supplica alla Madonna del Rosario

Grande attesa a Pompei per la Supplica alla Madonna del Rosario, in programma domenica prossima, 8 maggio 2011. In preparazione al grande evento, che vedrà la partecipazione di diverse migliaia di fedeli provenienti da tutta Italia e dall’estero, venerdì 6 maggio, alle ore 18.00, in occasione del 72° anniversario della Dedicazione della Basilica, ci sarà la discesa del Quadro, con la recita del santo Rosario. Sabato 7 maggio, alle 20.00, inizierà, invece, la veglia di preghiera che accompagnerà i pellegrini fino alle ore 24.00, quando comincerà la solenne Concelebrazione Eucaristica, presieduta dall’Arcivescovo, Mons. Carlo Liberati.

Domenica 8, la santa Messa, che inizierà alle 10.45 e la recita della Supplica, alle 12.00, saranno presiedute dal Cardinale Angelo Sodano, Segretario di Stato Emerito e Decano del Collegio Cardinalizio, che concelebrerà assieme all’Arcivescovo di Pompei, Mons. Carlo Liberati.

Nato ad Isola d’Asti, il 23 novembre 1927, è laureato in Teologia e Diritto Canonico. Ordinato sacerdote nel 1950, nel 1959 fu chiamato al servizio della Santa Sede dall’allora Sostituto della Segreteria di Stato, il Cardinale Angelo dell’Acqua. Successivamente fu destinato alle Nunziature Apostoliche in Ecuador, Uruguay e Cile, quale Segretario di Nunziatura. Nel 1977, Papa Paolo VI lo nominava Arcivescovo titolare di Nova di Cesare e Nunzio Apostolico in Cile. Nel 1988, Papa Giovanni Paolo II lo nominava Segretario dell’allora Consiglio per gli Affari Pubblici della Chiesa. Chiamato ad assumere l’Ufficio di Pro-Segretario di Stato nel 1990, sarebbe divenuto Segretario di Stato nel 1991, una volta creato Cardinale. Nel 2005, Papa Benedetto XVI, che lo aveva riconfermato Segretario di Stato, ne approvava l’elezione, fatta dai Cardinali dell’Ordine dei Vescovi, a Decano del Collegio Cardinalizio.

Il rito della Supplica si svolgerà, come ogni anno, sul sagrato della Basilica e sarà trasmesso in diretta televisiva, a partire dalle 10.45, da Napoli Canale 21.

L’Assistenza sanitaria sarà garantita dalle associazioni “San Giuseppe Moscati”, CISOM, UNITALSI, Croce Rossa, Croce del Sud, per l’intero arco della giornata. Il personale del Santuario, responsabile dell’accoglienza, è coadiuvato dalle Associazioni di Volontariato: Ospitalità di Pompei e Associazione Carabinieri. Infine, l’Associazione Pompei Tourist Tutors accoglierà e assisterà i pellegrini in stretto contatto con il Rettorato.

Catello Somma

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano