Marigliano: la posta non funziona. Arriva Striscia la Notizia

373

Nonostante le denunce ai vertici delle Poste Italiane, alle Forze dell’Ordine e ai media locali, a  Marigliano il servizio postale continuava a non funzionare bene. Al centro di smistamento di Via Nicotera non si lavorava con efficienza ed a pagarne le spese, come sempre, i cittadini costretti a veder girare per le strade i postini del paese, sempre fuori dal proprio servizio. Neanche l’intervento del Sindaco Antonio Sodano era riuscito a smuovere la situazione: i postini non consegnavano la posta. E come nella peggiore delle dinamiche civili e democratiche, sono dovute accorrere le telecamere di Striscia la Notizia che, con l’inviato campano Luca Abete, hanno fatto il giro della città ed il sunto della situazione, ormai diventata insostenibile per i cittadini, arrivati a doversi rivolgere alla popolarità di una trasmissione televisiva per poter vedere risolti i propri crucci. “Cosa faccio, denuncio alla polizia o lo dico a Striscia?! Lo vedi, questo è democrazia!” così, qualche anno fa cantava un noto rapper italiano, e, forse, tutti i torti non li aveva. Sarà stato il fascino delle telecamere del Tg satirico di Canale 5 o, molto più probabilmente, l’incursione di ispettori in borghese, fatto sta che nella stessa giornata i postini hanno consegnato la posta fino alle ore 20. Sarà stato un caso?

Giuseppe Annunziata

Lascia una risposta