Somma Vesuviana: approvato il progetto “Volontari in azione”

229

Un importante passo per la solidarietà a Somma Vesuviana, attraverso un progetto umanitario, proposto dall’Associazione “Mentanova”, che si prefigge lo scopo di sostenere organizzazioni e reti che operano nel volontariato attraverso azioni mirate e trasversali al fine di supportare e consolidare le attività che le singole associazioni coinvolte già svolgono; promuovere una nuova forma di volontariato organizzato, incrementando da un lato il numero di volontari disponibili, e promuovendo dall’altro lato, il concetto di “volontariato” e di “associazionismo in rete” e rafforzare il ruolo politico del volontariato, inteso come la capacità di sviluppare e diffondere nella comunità locale la coscienza sui problemi del territorio, a partire dalle condizioni di vita delle persone più deboli. Si tratta di un piano già in fase di sviluppo che verrà attuato nell’arco del prossimo anno in partenariato e collaborazione con altre associazioni ed organizzazioni già operanti sul territorio. Il progetto sarà realizzato attraverso una strategia d’intervento che prevede la messa in campo di un insieme di conoscenze, esperienze e abilità specifiche nel settore, tra cui il ricorso a nuovo metodi di formazione, attraverso l’utilizzo di strumenti e linguaggi tecnologici innovativi e moderni ed attività di sensibilizzazione e di promozione tra le scuole, le istituzioni e le aziende, al fine di coinvolgere i cittadini nei processi e nelle iniziative previste dal progetto. “Esser stati scelti e selezionati a livello nazionale dalla “Fondazione con il Sud” è sicuramente è un segnale forte e molto positivo per l’Associazione METANOVA” ha dichiarato il Presidente dell’Associazione, Antonio Coppola “sia a confermare la validità del progetto da noi presentato, sia per l’attenzione che il nostro territorio vesuviano nolano – così ricco di talenti, di energie e di creatività – ha destato a livello nazionale”.


Giuseppe Annunziata

Lascia una risposta