Braglia: “Continuerò ad allenare la Juve Stabia”

140

“Continuerò ad allenare la Juve Stabia”. A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Piero Braglia, allenatore della Juve Stabia, formazione neopromossa in serie B dopo la vittoria nella finalissima contro l’Atletico Roma 0-2 in trasferta.

“E’ stato bello salire in serie B, è un piacere anche per quello che sta passando Castellammare in questi ultimi anni, è una piccola soddisfazione per la gente. Speriamo che si muova qualcosa. Mi auguro che il sindaco sistemi le cose perché lui ne ha il potere. Ho sempre pensato che la mia squadra potesse fare i play off, perché tutte le altre squadre erano alla nostra portata, abbiamo cambiato spesso il modulo di gioco, i ragazzi hanno ottenuto grandi risultati e si meritano un po’ di vacanza. L’anno prossimo affronteremo squadre come  la Sampdoria, il Torino, il Bari, il Brescia, insomma non sarà un campionato facile. Calcisticamente parlando la serie B è una grande soddisfazione per tutto l’ambiente perchè sono cose che rimangono. Rimarrò ad allenare questo club, ho già parlato col presidente, poi si dovrà palare di che calciatore tenere e chi invece mandare via. I ragazzi hanno ottenuto questo risultato importante è giusto che ora si godano la festa. È una grande soddisfazione per i presidenti, l’ambiente e la società tutta. Continuerò ad allenare la Juve Stabia e a me fa piacere, ho un rapporto bello con i dirigenti e penso che continueremo a fare bene”.

 

Share

Lascia una risposta