Gelbison Cilento, il presidente Puglisi: “Continuare a lavorare sul gioco”

230

E’ iniziata la settimana che porta alla prima partita in casa per la Gelbison Cilento. Dopo l’ottimo pareggio rimediato sull’ostico campo dell’Acireale i ragazzi a disposizione di mister Emilio Longo sono molto più sicuri delle loro potenzialità. “Bisogna continuare a lavorare sodo in particolare sul livello di gioco – dice il presidente Maurizio Puglisi – ma già nella prima uscita si è visto che il gruppo è compatto e determinato ad affrontare un’annata positiva”. Mentre i rossoblù preparano la prima in casa una lieta notizia per tutti i tifosi vallesi. Venerdì 9 settembre, alle 19, presso l’aula consiliare nell’ex Convento dei Domenicani a Vallo della Lucania ci sarà la presentazione della squadra agli appassionati locali. Un modo per avvicinare ulteriormente il gruppo guidato da Longo ai tifosi così da fargli vivere la trepidazione che pervade i fan in spasmodica attesa della prima di campionato in casa. Al “Morra” domenica, con inizio alle 15, è attesa la compagine calabra dell’Hinterreggio che ieri ha superato il Sambiase per 2 a 1. Un altro ostacolo di non poco conto sulla strada della Gelbison Cilento che affronterà questa prova come quella della definitiva maturità: “Anche se – conclude mister Longo – durante tutto il campionato dovremmo sempre restare umili per comportarci in maniera egregia così come abbiamo fatto nella prima trasferta in terra siciliana”.

Share

Lascia una risposta