Torre del Greco: stipendi non in regola per i lavoratori del Spdc del “Maresca”

172

Stipendi non a regola per i lavoratori della Spdc dell’ospedale Agostino Maresca. La situazione inizia ad essere davvero critica non solo per i problemi di natura strutturale ma anche per l’aspetto economico. Secondo quanto si apprende da un documento ufficiale delle rappresentanze sindacali, il personale del reparto psichiatria ancora non avrebbe percepito le spettanze del mese di agosto.  “Le scriventi OO. SS – si legge nella nota firmata da Ugl Sanità e Nursing Up diretta al commissario straordinario Asl Na3 Sud –  preoccupare che  tale disattenzione si possa ripercuotere sul personale avente legittimo diritto a riscuotere le competenze dovute per far fronte ai bisogni delle rispettive famiglie, in un particolare momento di crisi economica”.  Le notizie non sembrano essere rassicuranti e il personale ha indetto uno stato di agitazione che si protrae almeno da una settimana:” I dipendenti – prosegue il documento – proclamano lo stato di agitazione del personale ed invitano gli organismi preposti a provvedere con immediatezza alla risoluzione della urgente problematica”. Nel caso non fossero regolarizzate le spettanza, le rappresentanze sindacali potrebbero valutare anche azioni di sciopero e manifestazione: ” si riservano – conclude infatti la nota  – ogni azione utile a tutela dei diritti del lavoratore”.

Veronica Mosca

Share

Lascia una risposta