Il Pd: “Volla merita un futuro migliore”

Mai un’amministrazione comunale era caduta così in basso penalizzando senza vergogna i cittadini vollesi. Il Piano Urbanistico è ormai in un vicolo cieco e senza via d’uscita, il Bilancio comunale appena approvato nasconde milioni di debiti contratti negli ultimi tre anni, il commercio al dettaglio ormai è stremato mentre si continua a favorire solo ed esclusivamente la grande distribuzione, il Centro agro-alimentare di via Lufrano perde finanziamenti per la realizzazione delle infrastrutture, la raccolta differenziata stenta a decollare, i trasporti locali ed i servizi sanitari vengono dimezzati dagli enti sovracomunali senza che l’Amministrazione muova un dito, diversi servizi comunali vengono esternalizzati a società private nonostante risultino figure professionali all’altezza dei compiti nella pianta organica dell’Ente. Venerdì 7 ottobre 2011, alle ore 18.30, presso l’auditorium della scuola “Matilde Serao” ne parliamo con Luisa Bossa e Salvatore Piccolo (parlamentari commissione antimafia), Giuseppe Russo (capogruppo regionale PD), Mario Casillo (consigliere regionale PD), Pino Capasso (capogruppo provinciale PD).

Partito Democratico

Circolo di Volla

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano
Condividi
PrecedenteTerzigno, proteste anti-discarica: 31 persone indagate dalla Digos
SuccessivoTerzigno, canoni di locazione: nuovo bando per i contributi integrativi
Il giornale “il Gazzettino vesuviano”, fondato nel 1971 da Pasquale Cirillo e attualmente diretto da Gennaro Cirillo, si interessa principalmente delle tematiche legate al territorio vesuviano e campano; dalla politica locale e regionale, a quella cultura che fonda le proprie radici nelle tradizioni ed è alla base delle tante associazioni e realtà che operano sul territorio.Siamo impegnati a garantire la massima qualità e la massima integrità nel nostro lavoro giornalistico. Ci impegniamo a mantenere alti standard etici e professionali, evitando qualsiasi conflitto di interesse che possa compromettere la nostra indipendenza e la nostra imparzialità.Il nostro obiettivo è quello di fornire ai nostri lettori notizie e informazioni affidabili su una vasta gamma di argomenti, dalle notizie di attualità ai reportage approfonditi, dalle recensioni ai commenti e alle opinioni. Siamo aperti a suggerimenti e proposte dai nostri lettori, e ci impegniamo a mantenere un dialogo aperto e costruttivo con la nostra community.