Primo stop per la Gelbison Juniores

156

Dopo quattro vittorie e un pareggio arriva alla sesta giornata la prima sconfitta stagionale per gli uomini di Alfonso Liguori che vengono fermati al comunale “Alfaterno” di Nocera Superiore per 3 a 0. Buon inizio dei rossoblu che chiudono bene tutti gli spazi e ripartono velocissimi con Coccaro e Passsaro, sfiorando il gol in un paio di circostanze. I padroni di casa saltano costantemente il centrocampo con parabole lunghe che non sempre vengono controllate nel migliore dei modi dai centrali rossoblù. Al trentesimo Lista si rende protagonista di un ottimo intervento, sul quale deve lasciare il posto a Cappuccio, per una forte contusione alla spalla sinistra. Il primo tempo si conclude con tre occasioni fallite da parte dei vallesi, due con Di Luccio e una con Vita. La seconda frazione è a completo appannaggio dei rossoneri che approfittando di una doppia amnesia sulla mediana da parte di Santangelo, bucano come burro la cigolante difesa ospite e Cappuccio nulla può sulle reti di Cutolo e Attanasio. I pantaleonini reagiscono cercando di accorciare le distanze ma i molossi si chiudono bene e all’80’ chiudono i conti con D’avino che con estrema facilità entra centralmente in area di rigore e sigla il gol del definitivo 3 a 0.

Tabellino

Real Nocera: Schettino, Bruocolo, Cozzolino, Lustro, D’Avino, Caso, Voto, Sommese, Santoriello, Attanasio, Cutolo. A disposizione: Taiani, Capasso, Giaccoli, Farraioli, Califano, Forte, Ferrara. Allenatore: Polletto

Gelbison: Lista, Longo, Crocamo, Cerbone, Morinelli, Inverso, Vita, Di Luccio, Coccaro, Santangelo, Passaro. A disposizione: Cappuccio, Pipolo, ranauro, Iorio, Torraca, Pizzolante, Guzzo. Allenatore: Liguori

Reti: 60° Attanasio, 70°-80° Santoriello

Ammoniti: Cerbone e Morinelli (G); Bruocolo, Lustro e D’Avino (N)

Sostituzioni: 30° Cappuccio per Lista (G), 50° Torraca per Coccaro (G), 55° Guzzo per Di Luccio (G), 65° Ferraioli per Voto (N), 75° Ferrara per Cutolo, 88° Giaccoli per Sommese

Angoli: 5 a 3 per la Gelbison

Spettatori: 50 circa

Share
Condividi
PrecedenteN. P. Stabia: stop a Scafati
SuccessivoRuggi Salerno – Villa Icaro Ottaviano 58-57 dts
avatar
Il settimanale “Il Gazzettino vesuviano” fondato nel 1971 da Pasquale Cirillo, si interessa delle tematiche legate al territorio vesuviano; dalla politica locale e regionale, a quella cultura che fonda le proprie radici nelle tradizioni ed è alla base delle tante realtà che operano sul territorio.

Lascia una risposta