Consiglio comunale di Pozzuoli sciolto perchè convocato in un edificio inagibile

193

“Il Consiglio Comunale di Pozzuoli sul Rione Terra – denunciano il commissario regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli ed il responsabile del Sole che Ride dell’ area flegrea il Consigliere Comunale Giovanni Amirante – non si è potuto tenere stamane perchè convocato in un sito inagibile, Palazzo Migliaresi, da poco ristrutturato. Il paradosso è che i lavori di ristrutturazione sono stati seguiti dallo stesso Sindaco di Pozzuoli che è stato precedentemente ,per 40 anni, dirigente dello stesso comune che ora governa”.
“In un primo momento – continuano Borrelli e Amirante – è stato fatto allontanare il pubblico successivamente è stato sciolto l’ assemblea comunale. Siamo oramai all’ illegalità al potere visto quello che è successo. Abbiamo deciso di inviare un esposto alla Procura della Repubblica ed al Prefetto perchè questa vicenda deve farci aprire gli occhi su come sono stati spesi fino ad oggi i soldi per la ristrutturazione del Rione Terra gestiti sempre dalle stesse persone e stesse famiglie che oggi gestiranno anche la nuova ondata di finanziamenti per milioni. Se Palazzo Migliaresi è un esempio di come sono stati eseguiti i lavori crediamo che tutta la città di Pozzuoli debba seriamente preoccuparsi di questa classe dirigente”.

Lascia una risposta