Torre del Greco, allagamenti, il PD chiede spiegazioni

162

Alla luce degli eventi verificatisi in seguito alle straordinarie precipitazioni avvenute nei giorni scorsi, soprattutto quelli del giorno 6 novembre 2011, che hanno riguardato la nuova arteria di via Litoranea e zone limitrofe, il Partito democratico ha chiesto con urgenza la convocazione della II e III Commissione Consiliare per ottenere chiarezza in merito alla vicenda.

 

Nostra premura è quella di verificare la tempestività e l’efficacia dell’intervento sul territorio da parte della Protezione Civile, l’analisi della problematica relativa agli allagamenti con riguardo allo stato di manutenzione delle caditoie e degli alvei e, infine, ottenere una relazione sul collaudo della nuova arteria di via Litoranea che, con l’allagamento del sottopasso, ha determinato per diverse ore l’interruzione del traffico cittadino in tale zona.

 

Le piogge che hanno colpito Torre del greco nelle scorse ore sono eccezionali ma non per questo irripetibili. Pertanto, sollecitiamo l’Amministrazione cittadina a comunicare con tempestività sullo stato della manutenzione della rete pluviale e sulla corretta esecuzione dei lavori alla nuova arteria di via Litoranea, soprattutto quelli che hanno riguardato la chiusura dei passaggi a livello, nelle cui pertinenze si sono verificati fenomeni di totale e pericoloso allagamento.

 

 

Lascia una risposta