Scafati: inaugurazione delle opere pubbliche

351

Tra sabato 5 novembre e domenica 6 novembre ci sono state due inaugurazioni di opere pubbliche. Sicuramente molto significativa è stata quella di sabato mattina che si è tenuta presso il liceo scientifico di Scafati Renato Caccioppoli. Precisamente sono stati inaugurati i lavori per la costruzione della palestra. All’ inaugurazione erano presenti  numerosi cittadini, giornalisti ed alunni. Inoltre erano presenti il sindaco Pasquale Aliberti, il vicesindaco Salvati, il presidente della Provincia di Salerno Cirielli, il consigliere comunale Mariano Falcone, l’assessore provinciale alla pubblica istruzione Nunzio Carpentieri ed il preside del liceo Domenico D’Alessandro. Quello della palestra è un progetto che è nato parecchi anni fa’ ed adesso sembra aver trovato una svolta. I lavori dovrebbero essere completati fra un annetto.  Dopo l’inaugurazione, il brindisi e la visione del cantiere c’è stata una breve conferenza. Il primo a parlare è stato il preside D’Alessandro che si è così espresso: “Finalmente oggi abbiamo dato il via alla costruzione della palestra che era nei pensieri di tutti da molto tempo. Questo è un risultato che è stato ottenuto grazie all’intenso lavoro di autorità politiche, forze dell’ordine, professori ed anche da parte degli alunni che non hanno ostacolato la nascita del progetto”.  Successivamente è intervenuto anche l’assessore Salvati che ha onorato e ringraziato tutti quelli che hanno contribuito a questo progetto e la famiglia del professor Luigi Panariello, recentemente scomparso ed a cui è stato intitolato il laboratorio di chimica del liceo. In seguito ha discorso anche l’assessore Carpentieri: “Finalmente abbiamo realizzato questo importantissimo progetto che va a salvaguardare lo sport che è fondamentale per tutti. I ragazzi con questa palestra avranno un motivo in più per divertirsi, imparare e misurarsi con gli altri. Inoltre – continua Carpentieri – devo sottolineare l’impegno del Comune di Scafati, della Provincia di Salerno e della Regione Campania nell’ aver speso energie a realizzare questi importanti piani scolastici”.

Il sindaco Aliberti ha dichiarato: “In questi giorni abbiamo lavorato alacremente per portare a termine la palestra di Scafati. Credo che diamo una risposta a Scafati di grande concretezza come abbiamo già fatto con la realizzazione della strada del liceo. Ed in ultimo spero che i soliti maligni non continuino a gettare fango sul nostro lavoro”.

Infine ha espresso le sue opinioni Cirielli che ha evidenziato: “Come regione e provincia credo che il PDL stia lavorando bene. La realizzazione di molte opere pubbliche a Scafati ne è un esempio.  Ovviamente cercheremo di impegnarci sempre meglio per eliminare il debito che la Campania ha accumulato in tutti questi anni con i precedenti governi di centro – sinistra e di ridare slancio all’economia ed ai servizi pubblici”.

Il giorno successivo c’è stata l’altra importante inaugurazione riguardante il manto sintetico del campo sportivo. Inoltre lo stesso giorno si è svolta una partita inaugurale tra vecchie glorie scafatesi ed il comune di Scafati. Alla cerimonia erano presenti il sindaco Aliberti e l’assessore Pasquale Coppola.

Aniello Danilo Memoli

Share

Lascia una risposta