A San Giorgio a Cremano arriva il presepe itinerante in via Salvator Rosa

206

Via Salvator Rosa “invasa” dai presepi. E’ lo scenario che sangiorgesi e non potranno ammirare da oggi sino alla fine delle festività natalizie. Le vetrine dei negozi della centralissima strada, nei pressi di via Manzoni, ospiteranno presepi artigianali napoletani. Tanti premi e sconti per tutti. Una commissione di esperti eleggerà il Presepe più caratteristico. Presso le attività commerciali i visitatori, su appositi registri, esprimeranno un loro pensiero sul Presepe. Una giuria composta da dirigenti scolastici e docenti premierà la “frase più significativa”. Saranno però i bambini i veri protagonisti dell’iniziativa ideata e organizzata da Sergio Landolfi, titolare della omonima farmacia sita in via Salvator Rosa e sostenuta con entusiasmo dall’amministrazione comunale. Nelle scuole Dorso, Marconi, Rodari e Don Milani gli studenti realizzeranno disegni sul Presepe che verranno affissi alle vetrine dei negozi della suddetta strada per partecipare al concorso del disegno più meritevole, scelto da una giuria di giornalisti. L’arte del realizzare pastori napoletani sarà oggetto di lezioni pratiche, con materiali quali creta, argilla e colori, da parte di maestri di San Gregorio Armeno il 17 e il 19 dicembre. Alcune classi delle scuole della zona assisteranno alle dimostrazioni e gli alunni saranno accompagnati ai diversi stand installati per mostrare loro le varie scenografie nelle vetrine dei negozi ed i disegni da loro realizzati. La rassegna si concluderà il 6 gennaio, con la premiazione di tutti i concorsi e la consegna dei regali ai bambini da parte di una simpatica Befana. “Il progetto ha riscosso subito un grande successo – afferma entusiasta il farmacista creatore dell’evento  Sergio Landolfi – ed è mio desiderio nei prossimi anni estenderlo a tutto il Villaggio Corsicato con la collaborazione delle scuole e delle istituzioni comunali. Ringrazio il sindaco Mimmo Giorgiano, l’assessore alla scuola, infanzia e gioco Luigi Bellocchio, il dirigente ufficio scolastico regionale  Fabrizio Perrella, i dirigenti scolastici ed il Lions Club di San Giorgio a Cremano. Un ringraziamento particolare al dirigente allo sviluppo  economico Luigi Suarato ed all’assessore allo sviluppo economico Maria Elena Sassone per l’entusiasmo mostrato nel promuovere il nostro progetto”. “E’ la prima volta che ci viene lanciata una proposta senza richiesta di risorse economiche – spiega l’assessore Sassone – abbiamo sin dall’inizio sposato tale iniziativa che, oltre a favorire un maggiore sviluppo del commercio in un periodo di crisi che speriamo finisca presto, vuole promuovere sempre più il senso e i valori di una tradizione, come quella presepiale, da tramandare ai più piccoli”. L’iniziativa rappresenta uno degli innumerevoli progetti promossi dall’amministrazione Giorgiano per le prossime feste natalizie che rientrano nell’ambito del percorso tematico denominato “Natività vesuviana 2011 – una terra che produce bellezza”.

Claudio Di Paola

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano

Lascia una risposta