La lettera agli stabiesi del consigliere Sicignano

Cari stabiesi,

è stato un anno intenso e duro; lo è stato per la città e lo è stato anche per la politica stabiese. E’ stato comunque un anno importante,  che ha visto la nostra città soffrire e gioire in maniera altalenante. Ciò che  tuttavia mai è venuto meno è stata la dignità di questa città che giorno dopo giorno dimostra di essere una grande città.

Noi in quest’anno, abbiamo fatto tante battaglie, molte le abbiamo vinte e molte le continueremo a combattere; in tutte ci abbiamo creduto e ci continueremo a credere. Siamo convinti che l’unico modo per migliorare questa Città sia quella di favorire il cambiamento; oggi il cambiamento è ancora lontano, ma, se vogliamo migliorare la nostra città, questa è l’unica strada da percorrere e noi la percorreremo, ovviamente con l’aiuto degli stabiesi.

Spero che coloro che avranno voglia di cambiare saranno sempre più numerosi e lancio un appello affinché siano sempre più quelli che collaboreranno con noi nel prossimo anno, a prescindere dai colori politici. Scendete in campo  per cambiare questa città. Fatelo in qualunque movimento voi riteniate importante, ma fatelo!

Vi faccio gli auguri di Buon Anno…non dimenticando il nostro “imperativo”: STABIA, CAMBIA!

Antonio Sicignano, consigliere comunale

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano
Condividi
PrecedenteConcerto di Fiorenza Calogero a Castellammare
SuccessivoVerdi: dubbi e poca trasparenza sulla gestione dell’inceneritore di Acerra
Il giornale “il Gazzettino vesuviano”, fondato nel 1971 da Pasquale Cirillo e attualmente diretto da Gennaro Cirillo, si interessa principalmente delle tematiche legate al territorio vesuviano e campano; dalla politica locale e regionale, a quella cultura che fonda le proprie radici nelle tradizioni ed è alla base delle tante associazioni e realtà che operano sul territorio.Siamo impegnati a garantire la massima qualità e la massima integrità nel nostro lavoro giornalistico. Ci impegniamo a mantenere alti standard etici e professionali, evitando qualsiasi conflitto di interesse che possa compromettere la nostra indipendenza e la nostra imparzialità.Il nostro obiettivo è quello di fornire ai nostri lettori notizie e informazioni affidabili su una vasta gamma di argomenti, dalle notizie di attualità ai reportage approfonditi, dalle recensioni ai commenti e alle opinioni. Siamo aperti a suggerimenti e proposte dai nostri lettori, e ci impegniamo a mantenere un dialogo aperto e costruttivo con la nostra community.