Cercola: Le bollette Enel dimenticate

168

Intanto sulla chiusura delle scuole della scorsa settimana dal palazzo di città ci fanno sapere che è in corso un’indagine interna per verificare le responsabilità del mancato pagamento delle bollette per fornire il riscaldamento alle scuole cittadine.
I vertici del comune ci hanno confermato che si è trattato di un vizio amministrativo in quanto il primo cittadino non era stato avvisato del mancato pagamento delle dovute spettanze ad EnelEnergia. A confermare il paventato “boicottaggio” secondo il primo cittadino il fatto che i soldi per le bollette erano stati già appostati e sono stati pagati nella stessa giornata tanto da permetter l’immediato rientro degli alunni nelle rispettive scuole.

Share

Lascia una risposta