Pro Loco Scafati: tesserato Francesco Forino

203

La Pro Loco Scafati asd comunica di aver perfezionato il tesseramento dell’atleta Francesco Forino (ala-pivot  classe ‘78), proveniente dal Marigliano (16,4 punti di media). L’esperto lungo arriva alla corte di patron Marino Lepore dopo aver iniziato l’anno cestistico nelle fila del team bruniano, prima che venisse escluso dal campionato di C regionale per non aver pagato i contributi NAS. Il giocatore si stava allenando già da qualche settimana con il team di coach Monteleone,ma non aveva ancora potuto esordire a causa di alcuni problemi burocratici, adesso risolti. Forino si può definire come un vero e proprio globetrotter della palla a spicchi. Dopo aver iniziato la carriera nel 2001 in C2 con il  Savoia dei record di coach Fultz, l’atleta angrese ha vestito per tre anni la canotta del Gragnano , vincendo i campionati di C2 e C1. Nel 2003 ha poi avuto un’esperienza fuori dai confini campani con il Melfi, prima di disputare per 4 stagioni proprio al Marigliano aggiudicandosi il campionato di C1 nel 2006/2007 e salvandosi l’anno successivo in B2. Dopo aver chiuso la parentesi mariglianese è approdato alla corte del Delta Salerno, raggiungendo una tribolata salvezza. Poi  ha firmato per il Torre del Greco in C regionale, confermandosi come uno dei migliori pivot italiani in circolazione. Infine Forino è stato decisivo nell’incredibile promozione in Divisione Nazionale B dell’Agropoli (18,9 punti di media nei playoff), rivelazione dell’ultimo campionato di C dilettanti. Il neo atleta scafatese, autore di quasi 4000 punti in carriera, farà il suo esordio nel match esterno di domani contro il Baiano.

Soddisfatto dell’operazione anche il general manager Alessandro Foraggio, che con questo ultimo botto chiude la campagna acquisti. “Sono contento che Forino possa finalmente iniziare a scendere in campo con la Pro Loco Scafati. Da anni conosco le sue doti umane e tecniche e sono assolutamente convinto che ci farà fare un ulteriore salto di qualità. La società ha compiuto questo sforzo per premiare tutti i nostri sostenitori, che sono stati fondamentali  per i successi ottenuti finora”.

Lascia una risposta