Cava de’ Tirreni: Consiglio Comunale, approvata Delibera “Più Europa” per riallineamenti

392

Durante l’ultimo Consiglio comunale, il vicesindaco e assessore al Governo del Territorio, Luigi Napoli, ha relazionato in merito alla delibera relativa al Programma “Più Europa”. Due i riallineamenti oggetto della proposta di delibera approvata: il primo riguardante il crono programma per flussi di cassa ed il secondo il Piano Finanziario generale del Programma, relativamente alle fonti di finanziamento di tre interventi (lotto funzionale Ponte, Borgo in luce II lotto e Arredo urbano via Filangieri).

«Le modifiche – ha dichiarato il vicesindaco Luigi Napoli – determinano un miglioramento del Programma ”Più Europa” in termini di capacità di spesa e di rispetto delle tempistiche richieste anche in virtù delle disposizioni dettate dal Cipe circa l’accelerazione della spesa».

Il riallineamento delle dotazioni finanziarie non determina alcuna modifica nell’importo dei fondi FESR già assegnati, che restano paria euro 29.975.291,23.

Inoltre, nel quadro economico complessivo, le risorse comunali, pur rispettando l’obbligo del 10% (importo minimo imposto dalla Regione per il cofinanziamento), risultano ridotte da euro 14.044.658,29 ad euro 12.969.359,15.

Share

Lascia una risposta