Una super Gelbison abbatte la Battipagliese

203

Una valanga rossoblù si abbatte sul “Rocco” di Campagna, dove i padroni di casa della Battipagliese soccombono per4 a0 contro una super Gelbison. Le zebrette partono forte e sfruttano sui calci piazzati la superiore stazza fisica e sfiorano così il vantaggio prima con Lamberti e poi con Ecaterina, ma l’estremo difensore rossoblù erge una saracinesca.La prima mezz’ora è un’autentica battaglia, con spazi strettissimi, dove i folletti vallesi si inseriscono con sempre maggiore continuità, mettendo in seria apprensione la retroguardia bianconera, che capitola al36’quando Borsa pennella per la testa di Santangelo, che in tuffo incrocia sul secondo palo, Muccio respinge e Viciconte sigla il vantaggio. I bianconeri accusano il colpo, ma i cilentani non riescono a raddoppiare, nonostante le diversi occasioni create, grazie anche ad un grande Passaro, che è incontenibile sulla linea mediana, affiancato saggiamente da Cerbone, entrambi diretti da Santangelo. La ripresa è un tambureggiare di occasioni rossoblù, con i padroni di casa in balia degli avversari che spingono sulle fasce in modo forsennato con Borsa e Manganelli, creando sempre superiorità numerica in attacco ma non riuscendo ad assestare il colpo del definitivo che arriva al66’, quando il folletto novese infila di testa, per la seconda volta, Muccio e spalancando ai pantaleonini praterie nelle quali Tulimieri offre giocate di gran classe come nell’occasione del3 a0, quando mette a sedere l’intera difesa avversaria e deposita il pallone in fondo al sacco. C’è ancora tempo per vedere il quarto gol di Passaro, che sigla un penalty da lui stesso procurato, con una fucilata alla destra del portiere. Dopo tre minuti di recupero l’arbitro sancisce la fine dell’incontro con i cilentani che portano a casa l’intera posta, mantenendo la vetta della classifica e allungando di quatto lunghezze sulla seconda il CTL Campania che ha perso a Bacoli. “Sapevamo che sarebbe stata dura, – ha detto al termine del match un soddisfatto mister Alfonso Liguori – ma siamo venuti qui per vincere e i ragazzi non mi hanno deluso. La strada è ancora lunga e già da domani iniziamo la preparazione per la difficile sfida col Nocera per onorare e portare sempre più in alto i colori e i valori rossoblù. Sono fiero di questo gruppo di ragazzi eccezionali”.

Tabellino

Battipagliese: Muccio, Pappalardo, Cuccurullo (65’Pecoraro), Di Vece, Alfano (55’Elotmani), Bravolo, Lamberti, Picarone, Cianciulli (60’Ciccone), Ecaterina, Ripoli. A disposizione: Grippo, D’Alessio, Ronca, Orlando. Allenatore: Giovanni Calabrese

Gelbison: Lista, Manganelli, Borsa, Cerbone (78’Passaro C.), Vertullo, Pizzolante, Tulimieri (85’Iorio), Passaro M., Coccaro (75’Torraca), Santangelo, Viciconte. A disposizione: Cappuccio, Pipolo, Abagnale, Puglia. Allenatore: Alfonso Liguori

Reti: 36 e66’Viciconte,77’Tulimieri,85’Passaro M. (G)

Espulsi: Lamberti (B)

Angoli:10 a8 perla Battipagliese

Spettatori: 100 circa

Share

Lascia una risposta