Pozzuoli: scontro politico sulla discarica del Castagnaro

162

“Se la colizione di centro sinistra – dichiarano il responsabile dei Verdi dei Campi Flegrei Giovanni Amirante ed il consigliere comunale di Quarto del Sole che Ride Peppe Martusciello – non si esprime in modo chiaro ed inequivocabile contro la vergognosa discarica del Castagnaro noi ci presenteremo da soli alle comunali a Pozzuoli con una lista anti rifiuti.
Non accettiamo nessun compromesso su questa discarica. La coalizione di Pozzuoli deve realizzare una grande iniziativa contro la discarica senza tentennamenti o giochini politici”.
“Non vogliamo che i Campi Flegrei – spiega il commissario regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli – diventino una nuova Terzigno. Non si può svendere questo territorio come è stato fatto con il vesuviano dove ancora oggi è aperta una discarica a tempo indeterminato con continui allargamenti e senza neanche più l’ attenzione a ridurre le emissioni di cattivi odori che sono davvero insopportabili per la popolazione esasperata sia dall’ inquinamento che dalla puzza.
Entro 10 giorni o in modo unitario con il centro sinistra ed i movimenti civici o da soli faremo una iniziativa anti discarica a Pozzuoli. Troviamo vergognoso che i Sindaci di Monte di Procida e Bacoli entrambi del PDL siano silenti su questa vicenda. Addirittura quello di Bacoli è anche consigliere provinciale del Pdl nella maggioranza del Presidente Luigi Cesaro. Infine invitiamo il Vescovo di Pozzuoli a mobilitarsi in prima persona contro questo scempio ambientale come ha fatto in difesa delle costruzioni abusive”.

Share

Lascia una risposta