Torre Annunziata, lista civica “Insieme per Torre”

288

Aria di elezioni e si vedono i primi movimenti. La lista civica Insieme per Torre, si prepara a combattere da sola e senza unirsi ad altre coalizioni, la  dura battaglia
elettorale che interesserà tra qualche mese anche il comune di Torre Annunziata. Una lista elettorale apartitica,che intende lavorare per il bene
della propria città. “ Il nostro obbiettivo è di dare voce nell’amministrazione locale a quella parte di Torre che è più disagiata, con l’impegno che qualora non si raggiungesse l’obiettivo minimo di portare un rappresentante, il comitato si trasformerebbe in ogni caso in associazione territoriale, facendosi carico delle problematiche di Torre”. Così afferma Salvatore Sannino, fondatore di questo progetto insieme ai soci Luciano Donadio ( candidato Sindaco ), Raffaele Naclerio e Raffaele Caraviello. Il candidato alla poltrona di Primo Cittadino Luciano Donadio, sposato con due figli e diploma di Geometra, è sempre stato attivo nel campo del sociale e conosce bene il territorio oplontino: salesiano cooperatore, membro del
Consiglio Regionale Campania e Basilicata con l’impegno Pastorale Giovanile, ex allievo Salesiano Don Bosco. Ha ricoperto l’incarico di Vice Presidente G.E.X per 6 anni. Membro della Commissione Nazionale presso gli ex allievi, con due attività in Romania Campo lavoro e a Napoli ai Quartieri Spagnoli. Attualmente è impegnato presso la Basilica della Madonna della Neve, nelle attività di educatore dell’oratorio. Le idee del programma elettorale sono tante, e passano per la sostenibilità territoriale e la riqualificazione ambientale, estrema attenzione
alle politiche sociali, con la creazione di oratori, associazioni e gruppi di lavoro, sino a raggiungere obiettivi importanti come legalità e sicurezza.

 

 

Share

Lascia una risposta