Napoli basketball: al Palabarbuto arriva Chieti

154

Ancora una sfida al vertice per il Napoli Basketball, che domani sera al PalaBarbuto (palla a due alle ore 20.30, arbitrano Attard di Siracusa e Loscalzo di Potenza) riceve la Bls Chieti, capolista del gruppo Sud-Est con 24 punti insieme a Bari e Recanati, nel ventiseiesimo turno del campionato di Divisione Nazionale A. Gli azzurri comandano la conference meridionale con 40 punti e sono reduci da 10 vittorie consecutive. E intanto novità anche sul fronte societario, con l’ingresso di un nuovo main sponsor, GK Alliance.

“Dovremmo essere concentrati e umili: Chieti è una squadra di buona esperienza, una delle quattro che nel girone d’andata ci ha battuto giocando una pallacanestro molto efficace, con atleti di categoria”, spiega alla vigilia coach Maurizio Bartocci. “A Recanati abbiamo subito 92 punti, un dato inusuale per la nostra squadra, ma contro un team che ha avuto percentuali molto alte al tiro e corso tantissimo, mentre noi non abbiamo saputo controllare il ritmo. Le 10 vittorie consecutive? Non ci pensiamo, giochiamo una partita per volta pensando sempre a vincere e migliorare”. Quella contro Chieti è l’ennesima gara di un ciclo duro. “Ma non facciamo previsioni a lungo termine, l’orizzonte è fissato soltanto sul prossimo avversario, senza tabelle né obiettivi”. Per Napoli quella di domani è la prima di quattro partite da disputare in 10 giorni: dopo Chieti, trasferte a Latina e Ferentino sabato 25 e giovedì 1 marzo, quindi il 4 arriva Matera.

Al palasport l’animazione di Radio Kiss Kiss Napoli, gli intrattenimenti delle ballerine della LabArt Dance e il gioco del tiro da tre nell’intervallo. La partita sarà visibile in streaming  sul sito GoldWebTv, per gli appassionati anche la possibilità di seguirla integralmente in diretta radio sul sito della società.

E’ possibile acquistare i tagliandi in prevendita presso le ricevitorie Go2, oppure direttamente al PalaBarbuto a partire dalle ore 19.30. Il costo è di 8 euro per la curva (5 ridotti), 10 per la tribuna centrale (7) e 20 per il parterre. Gli iscritti al Club dei Tifosi avranno la possibilità di acquistare un biglietto “Ridotto Amico Club”, ovvero di portare nel settore a loro dedicato un amico pagando il ticket di ingresso 5 euro.

Infine, la società è lieta di annunciare l’accordo di sponsorizzazione con GK Alliance Srl, azienda di punta del gruppo che fa capo all’imprenditore napoletano Vincenzo Scognamiglio e che opera da oltre trent’anni nel comparto dei giochi da intrattenimento. E’ partner primario (leader in Campania e Top Player a livello nazionale) di concessionari del calibro di Lottomatica, Sisal, Cogetech. Operando da sempre nel rispetto delle normative in materia, la GK Alliance si è qualificata come punto di riferimento per tutti gli operatori nel settore. Il gruppo negli ultimi anni è  impegnato nell’affermazione di alcuni marchi operanti nel settore Gaming&Entertainment, quali ad esempio LuckyHouse, noto franchising di Casinò operanti sul territorio del Centro-Sud Italia. L’abbinamento del marchio al Napoli Basketball è stato fortemente voluto dal presidente Vincenzo Scognamiglio, che afferma: “Da sempre crediamo nel rispetto del gioco anche inteso come momento di socializzazione, di divertimento e di svago; questi valori sono alla base di tutti gli sport ed in particolare del basket”.

 

Share

Lascia una risposta