Il volley di Volla maschile sorride, non quello femminile

146

SERIE D MASCHILE GIRONE C


SIDIGAS ATRIPALDA – ASD VOLLEY VOLLA 1-3 (23-25, 25-20, 12-25, 23-25)

Doppio impegno settimanale per il Volla che nel recupero infrasettimanale incontra la squadra più in forma del momento che mostra grandi miglioramenti rispetto all’andata.

Ottimi in battuta e con un posto4 inserata di grazia, la Sidigas dà filo da torcere al Volla, che per portare a casa i tre punti deve dare fondo a tutte le sue energie, riuscendo nell’impresa di cedere solo un altro set, il secondo di tutto il campionato, in attesa del rush finale.

ASD VOLLEY VOLLA – ARIANO IRPINO 3-0 (25-11, 25-18, 25-16)

L’impegno casalingo è meno vibrante con l’Ariano Irino che molto falloso si arrende abbastanza rapidamente ad un Volla che pur facendo ruotare tutti i suoi uomini, non molla la presa e porta a compimento un’altra gara da tre punti, proseguendo il suo percorso netto, in attesa anche dei risultati delle altre squadre che tra recuperi e soste dovrebbe delineare già entro fine mese la situazione finale, fino ad allora mister Caserta continua a tenere alto il livello dell’allenamento per consentire la crescita non solo della squadra ma di alcune individualità importanti con cambi di ruolo per alcuni che vanno provati.

SERIE D FEMMINILE GIRONE B

Mentre la parte maschile sorride, la squadra femminile dopo una striscia positiva di tre vittorie consecutive subisce una battuta d’arresto.

UISP PALLAVOLO POZZUOLI – ASD VOLLEY VOLLA 3-1 (25 – 20, 25-22, 16-25, 25-20)

La squadra di casa conferma il momento positivo che sta attraversando che nelle ultime partite specie tra le mura amiche, gli hanno portato punti preziosi, dopo un periodo non troppo brillante, particolarmente incisive in battuta salto float con Capasso soprattutto, è nel fondamentale che il Pozzuoli ha fatto la differenza, con il Volla che paga una serata non brillantissima di Sdino Starace in attacco e qualche ingenuità di troppo specie su recuperi importanti.

Da sottolineara anche l’ottima prova di Del Giudice nelle fila del Pozzuoli, che al centro è stata imprendibile e molto attenta a muro, con Lucignano che in difesa poi ha fatto il resto.

Una battuta d’arresto per il Volla che viene scavalcato proprio dal Pozzuoli in classifica, tuttavia le sconfitte di Cesinali e Cimitile, non fanno perdere altro terreno alle vollesi, che devono solo mettersi presto questa sconfitta alle spalle e pensare a riprendere la via della vittoria.

Concetta Anacleria

Lascia una risposta