San Giuseppe Vesuviano, inaugurata e benedetta dal vescovo la nuova piazza e la statua del santo restaurata

366

E’ stata ufficialmente inaugurata la nuova Piazza   nella mattinata  del 19 marzo  2012  nel pieno centro di San Giuseppe Vesuviano, impreziosita nell’occasione dalla presenza di Sua Eccellenza Beniamino Depalma,(vedi foto) che nella tarda mattinata, oltre a benedire Piazza Garibaldi, ha benedetto la statua di San Giuseppe artigiano, patrono dell’ex città del commercio, rimossa dal Santuario dopo 40 anni, e completamente ristrutturata è stata consegnata ai numerosissimi fedeli tutti accalcati di fronte al maestoso Santuario, ben addobbato con fiori e palloncini colorati.vanto di tutti i Sangiuseppesi. Subito dopo, il Vescovo, ha celebrato la Santa Messa , insieme al parroco di San Giuseppe,  Don M. Pesci, a padre Marco Rota dei padri Giuseppini del Murialdo, Don Fiore Cutolo, parroco della Parrocchia di San Francesco D’Assisi ai Casilli, e Don Giuseppe Parisi, parroco della Chiesa di San Leonardo, e don Arcangelo Iovino, presidente della “Caritas di Nola,”  per chiedere la protezione del Santo. Alla manifestazione, hanno partecipato tutte le forze istituzionali esistenti sul territorio, ha presenziato  anche il Sindaco di Terzigno, Domenico Auricchio,  per la Commissione Straordinaria che amministra attualmente il Comune di San Giuseppe Vesuviano, era presente il dott. Raffaele Barbato che ha offerto all’alto prelato una targa ricordo per questa ricorrenza davvero storica. Nel pomeriggio, la statua del Santo Patrono, ha attraversato  alcune principali strade del paese,  nell’occasione ben adornate con i classici palloncini  colorati a festa. Nell’occasione , accanto al Santuario è stato predisposto un gazebo nel quale alcuni funzionari delle Poste,  hanno provveduto all’annullo filatelico su alcune cartoline d’epoca, ove sono raffigurate  alcune vecchie immagini del paese.


Giuseppe Scudieri

Lascia una risposta