Mazzarri: ” Penalizzati da episodi arbitrali, sono soddisfatto della prestazione dei miei ragazzi”

Walter Mazzarri, allenatore del Napoli ha rilasciato alcune dichiarazioni al termine della gara contro la Lazio. Ecco quanto evidenziato da ilgazzettinovesuviano.com: 

Per me la squadra ha giocato bene, loro hanno segnato al primo tiro in porta. Abbiamo giocato bene, abbiamo schiacciato gli avversari nella propria metà campo. Sull’1-1 hanno segnato nel miglior momento nostro. Ha inciso anche l’arbitro, c’era un gigantesco rigore su Pandev. L’attaccante stava andando verso la porta, l’avversario gli ha tagliato la strada senza vedere la palla e lo ha steso, era rigore netto. Questo errore ha cambiato la sorte della gara. Terzo posto? Sapete come la penso, non si è mai guardato la classifica, ma si è cercato di vincere solamente senza guardare agli altri. A Torino abbiamo giocato male per demerito nostro, ma oggi sono soddisfatto dei miei. Siamo stati sfortunati, hanno tirato due volte gli avversari e hanno segnato entrambe le volte“. Su Cavani: “Ha corso tantissimo, è un momento dove è poco lucido e poco fortunato sotto porta, ma per me ha giocato bene dal punto di vista dei movimento e del possesso palla. Anche Hamsik ha fatto bene, al di là dell’errore dove stava facendo subire un goal clamoroso. Paghiamo l’inesperienza, la Lazio stessa ad esempio è molto più natura di noi. In difesa Britos ha pagato la poca continuità a causa dell’infortunio. Purtroppo gira tutto storto. Superficiali in area di rigore? In questo momento, purtroppo, è così. In una determinata zona del campo gli avversari non dovrebbero mai prendere la palla”.

Cosimo Silva

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano