Sant’Anastasia: assegnate le deleghe ai nuovi assessori

167

Cinque assessori per la nuova Giunta, che vede l’ingresso della dott.ssa Fortuna Parma e di Vincenzo Romano e la conferma di Ciro Castaldo, Armando Di Perna (il più giovane) e Giancarlo Graziani. Il Sindaco, Carmine Esposito, con proprio decreto ha assegnato ieri le deleghe, mantenendo la delega al Piano di comunicazione con la città e il territorio. Vice-sindaco è Ciro Castaldo con deleghe a: politiche sociali; servizi sociali alla persona; politiche per la famiglia, per diversamente abili, pei i giovani e per l’immigrazione; pari opportunità; rapporti con le associazioni e il volontariato; trasporti di carattere sociale; sport e tempo libero; informagiovani. Vincenzo Romano seguirà: ambiente, ciclo rifiuti, verde pubblico, programmazione politiche ecologiche, innovazione tecnologica, comunicazione e informazione con i cittadini, personale, polizia municipale, viabilità e traffico, protezione civile, servizi demografici; a Fortuna Parma, Dirigente Scolastico, le deleghe: pubblica istruzione e politiche educative, formazione, cooperazione internazionale e gemellaggi, rapporti con l’Università, attività culturali e biblioteche, turismo, programmazione eventi e manifestazioni, polo turistico religioso; ad Armando Di Perna: bilancio e controllo di gestione, programmazione e gestione risorse finanziarie, tributi, partenariato e finanziamenti sovra comunali, politiche comunitarie e fondi strutturali, logistica degli uffici e sedi comunali, attività produttive, commercio e artigianato, patrimonio, affari generali, affari legali e gare; Giancarlo Graziani seguirà l’urbanistica e lavori pubblici, programmazione e governo del territorio, infrastrutture, impianti sportivi, manutenzione urbana e progetti speciali di riqualificazione delle periferie, servizi cimiteriali, architettura e bellezza della città, progetto di finanza, politiche agricole e tutela del territorio rurale, risorse idriche ed energetiche.

Lascia una risposta