Napoli,”Il Casalese”: attesa per la sentenza del Tribunale. Mobilitazione dei Verdi

136

“Martedì 24 aprile – dichiarano il commissario regionale dei Verdi Ecologisti Francesco Emilio Borrelli e Rosario Stornaiuolo responsabile campano della Federconsumatori – è una giornata fondamentale per la libertà di stampa ed informazione. Infatti alle 9.30 il Tribunale di Napoli deciderà cosa ne sarà de Il Casalese. Su questo libro pende una richiesta di sequestro e distruzione delle copie sul mercato più una richiesta di risarcimento danni, intentata da Giovanni Cosentino, fratello del più noto deputato del PDL Nicola, pari a 1,2 milioni di euro. Il Giudice è chiamato a valutare solo la richiesta di sequestro e distruzione. Si tratta di una procedura d?urgenza voluta fortemente dai Cosentino. Noi intanto ripartiamo con la mobilitazione popolare sia via internet che tramite nuovi eventi pubblici a favore dell’ opera che va difesa in ogni modo e che è diventata uno strumento di lavoro straordinario per la Magistratura”.

Lascia una risposta