Cercola: bilancio approvato dalla Giunta, manca ancora l’ok del Consiglio comunale

253

Lo schema di bilancio di previsione 2012 del Comune, il relativo schema pluriennale 2012/2014 e la relazione previsionale e programmatica sono stati approvati all’unanimità dalla Giunta Comunale di Cercola il 18 giugno scorso e pubblicati, secondo la legge, sull’albo pretorio dell’ente. Per diventare esecutivi però, devono essere approvati dal Consiglio Comunale, che tarda a riunirsi per occuparsi della faccenda. Giuseppe D’Ambrosio, presidente dell’assemblea, conferma che al momento non è ancora stata avanzata nessuna richiesta: “Non ho ricevuto richieste dalla maggioranza per la convocazione di un consiglio comunale sulla questione bilancio”. Difatti, nonostante le due settimane passate dall’approvazione in Giunta e dalla conseguente firma del primo cittadino, ancora  non è stato convocata alcuna riunione del Consiglio.

Il fatto suscita perplessità sulla solidità della giunta guidata da Tammaro, dato che l’approvazione del bilancio è una questione fondamentale nella gestione comunale. Sono in molti a sostenere che numerosi consiglieri di maggioranza non condividano i tagli alle spese di bilancio e abbiano, di conseguenza, interrogato sia il sindaco Tammaro sia l’Assessore deputato a riguardo. Pare che le risposte attese non siano mai arrivate, voci confermate anche da Orazio Pandolfi, capogruppo PdL. A questo punto, si fa sempre più spazio l’ipotesi che l’Amministrazione Comunale non abbia più la maggioranza necessaria in consiglio e che, quindi si ritardi la convocazione dell’assemblea per prolungare una legislatura che sembra destinata a concludersi prima della fine del mandato.

Anna Bottone

Lascia una risposta