Castellammare, blitz dei carabinieri a via Napoli: rinvenuta una pistola con matricola abrasa. Coppia in manette

177

A Castellammare i carabinieri dell’aliquota operativa di Torre annunziata insieme a colleghi della locale stazione, agli ordini del capitano Gennaro Cassese e del tenente Fabio Ibba, hanno tratto in arresto per detenzione illegale di arma clandestina i coniugi antonio zingone e antonietta bagnale, 51 e 48 anni, del luogo.
Nel corso di perquisizione domiciliare nella loro casa in via Napoli i militari dell’arma hanno rinvenuto e sequestrato una pistola revolver calibro 38 con matricola abrasa e carica con una cartuccia.
Gli arrestati sono stati tradotti nelle case circondariali di poggioreale e pozzuoli.

Share

Lascia una risposta