Porto di Salerno: al via il progetto. Previsti interventi per 73milioni di euro

201

Al via il progetto per il Porto di Salerno che prevede interventi per 73 milioni di euro. L’assessore Edoardo Cosenza, responsabile del coordinamento sui Grandi progetti, commenta l’approvazione da parte della giunta dello schema di protocollo d’intesa tra Regione Campania e Autorità portuale di Salerno. «Questo Grande progetto – aggiunge Cosenza – porterà anche un aumento di occupazione creando molte migliaia di posti di lavoro, oltre alla valorizzazione del sistema intermodale.» Soddisfazione ha espresso il presidente dell’Autorità portuale di Salerno Andrea Annunziata. «Con questo grande finanziamento – dice – si completa la modernizzazione già in corso del porto di Salerno. In particolare, il dragaggio, i fondali e l’ imboccatura consentiranno anche alle grandi navi di nuova generazione di attraccare nello scalo. Ciò significa nuova economia per la provincia e per l’intera regione. Ringrazio la Giunta Caldoro, la Giunta Cirielli della Provincia di Salerno e quanti hanno lavorato insieme a noi per questo Grande progetto.» «Il sistema dei porti in Campania – sottolinea il presidente Stefano Caldoro – rappresenta una straordinaria risorsa. Il primo datore di lavoro nella nostra Regione. Abbiamo investito su Napoli e Salerno. Con il provvedimento varato in Giunta sullo scalo di Salerno continuiamo a rispettare i tempi previsti dal cronoprogramma», aggiunge il presidente. «E’ questa una scommessa sulla quale andiamo avanti con atti concreti, con il massimo impegno. E’ una scelta per lo sviluppo e per la crescita», conclude Caldoro.

Lascia una risposta