Castel San Giorgio, il PdL incalza il sindaco Longanella. Pronti e leali per il bene del paese

236

Dopo le ultime esternazioni del sindaco Franco Longanella immediata la risposta del PdL che con un comunicato stampa parla al primo cittadino e si dice pronto ad operare per il bene di Castel San Giorgio. Di seguito il testo del comunicato:

La situazione politico-amministrativa del Comune di Castel San Giorgio si è particolarmente aggravata perché il Sindaco continua ad assumere atteggiamenti non lineari, improntati alla doppiezza e all’antica pratica dei due forni: dice di volere dialogare con il PDL, che è ancora in attesa delle sue risposte, e intanto incontrando le minoranze immagina forse di poter costruire nuove maggioranze non legittimate dalla volontà degli elettori.

La posizione del PDL, che non si è mai sottratto al confronto, è estremamente chiara e più volte manifestata al Sindaco quale capo di questa coalizione: fermiamoci e ripartiamo dopo aver varato una nuova giunta che, nel rispetto del mandato elettorale, consenta un necessario rilancio dell’azione politico-amministrativa.

Non è una questione di potere ma di responsabilità: occorre mettere al centro un progetto programmatico imperniato su punti fondamentali quali la riduzione della spesa e la massima trasparenza dell’azione amministrativa.

E’ il momento di dare risposte ai cittadini e non di adombrare strategie politiche di vecchia maniera.

Adesso contano i fatti e la reale volontà di rinsaldare il patto politico ed amministrativo con il PDL e di onorare pienamente, con un rinnovato slancio e nel rispetto del mandato assegnatoci dagli elettori, gli impegni assunti nel 2010.

Qualora non sia questo l’obiettivo di chi guida la coalizione che amministra il nostro Comune, siamo pronti senza alcun timore a spiegare ai cittadini le nostre ragioni e continueremo, instancabilmente, a profondere il massimo impegno per il bene di Castel San Giorgio.

Il PDL è pronto, leale e coerente come sempre.

Share

Lascia una risposta