Cresce il calcio dilettantistico con l’A.C. Junior Santa Maria

606

Calcio dilettantistico locale, parte la nuova stagione sportiva dell’A.C. Junior S. Maria. Dopo i successi ottenuti l’anno scorso con le compagini locali, gli sportivi sammaritani sono pronti ad imbastire una nuova annata all’insegna dello sport e del divertimento. Dopo i trionfi raggiunti con la polisportiva “A.C. Junior S. Maria” guidata dal presidente Rosalba Longobardi e dal vice-presidente Michele Staiano, costellati con le convocazioni della quindicenne Serena Sabatino nella nazionale italiana femminile under 18 e dalla dodicenne Teresa Macera nella rappresentativa regionale della Campania, i mister sono pronti a radunare i piccoli calciatori sammaritani per far partire la nuova annata. Secondo il vice-presidente Michele Staiano, grazie ad un intenso e appassionale lavoro di squadra svolto insieme ai mister Nicola Scorzillo, Gaetano Di Somma e Vincenzo Cesarano, affiancati dagli istruttori Leopoldo Elefante, Catello D’Aniello e dal dirigente Antonio D’Antuono, sarà possibile raggiungere nuovi traguardi: “Stiamo lavorando a questo progetto calcistico dal 1999 e nonostante le difficoltà e vicissitudini, abbiamo raggiunto diversi traguardi e obbiettivi – tiene a spiegare il vicepresidente Michele Staiano – oggi seguiamo circa 120 ragazzi sammaritani nelle diverse categorie Esordienti, Pulcini e Primi Calci, tutte regolarmente iscritte alla Figc di Napoli e puntiamo per il prossimo anno di lanciare anche la categoria Giovanissimi”. Anche l’istruttore sportivo Leopoldo Elefante tiene atto lineare l’impegno educativo e sociale posto dall’associazione AC Junior S. Maria: “La nostra associazione sportiva ha puntato sulla formazione di gruppi misti e femminili, stimolando i ragazzi ad una sana e costruttiva partecipazione alla pratica calcistica, promuovendo la loro crescita morale, culturale e sociale perché sono i presupposti per vivere nella nostra odierna società”.

Lascia una risposta