Il bruscianese Ten. Col. Felice Caporaso è il nuovo Comandante Battaglione Vulture a Nocera Inferiore

324

A Nocera Inferiore, venerdì 14 settembre nella Caserma “Raffaele Libroia”, si è tenuta la “Cerimonia per il Cambio del Comandante del Battaglione Trasmissioni Vulture”. Questo Battaglione che ha per motto “Tenace Sempre” gestisce tutta la componente del sistema Comunicazione dell’Esercito in Campania, Molise, Puglia e Basilicata ed è sede del call center “Esercito Assistenza Utenti”, unica unità su tutto il territorio nazionale preposta a tale servizio. Il Tenente Colonnello Felice Caporaso, cittadino di Brusciano, ha assunto il Comando del Battaglione “Vulture”, ceduto dal Ten. Col. Salvatore Palmiero, originario di Caserta, il quale è stato assegnato al 2° Comando delle Forze Operative di Difesa in San Giorgio a Cremano con l’incarico di Capo Sezione C4.

Alla Cerimonia erano presenti, fra le massime Autorità militari, civili e religiose, il Colonnello Vincenzo Iscaro, Comandante del 46° Reggimento Trasmissioni di Palermo, il Cappellano militare capo Don Pietro Russo, il Senatore della Repubblica Alfonso Andria, il Procuratore della Repubblica di Nocera Inferiore, dott. Giovanni Francesco Izzo, il Vescovo di Nocera e Sarno, S. E. Mons. Giuseppe Giudice, le Amministrazioni comunali con sindaci, assessori e gonfaloni: Nocera Inferiore, Cava dei Tirreni, Sarno e San Valentino Torio.

Da Brusciano, la cittadina di cui è originario il Ten. Col. Felice Caporaso, oltre alla rappresentanza familiare, hanno portato l’omaggio e le congratulazioni al neocomandante del Battaglione “Vulture”, il sindaco Angelo Antonio Romano, il presidente del Tribunale di Sorveglianza di Napoli, dott. Carmine Antonio Esposito, il sociologo e giornalista Antonio Castaldo.

Il programma della manifestazione, con l’informazione pubblica  a cura del Maresciallo Capo Agostino Odierna,

è stato eseguito alla perfezione seguendo i vari momenti previsti: Schieramento del Battaglione; Assunzione del Comando dello schieramento; Onori ai Gonfaloni della Città di Nocera Inferiore ed degli altri Comuni; Onori alla Massima Autorità; Formula del Cambio; Onori alla Massima Autorità; Deflusso dei Reparti e Gonfaloni; Termine della Cerimonia e “Vin d’Honneur”. Il Sindaco Marco Galdi, ha consegnato la pergamena con la concessione della “Cittadinanza Onoraria” di Cava de’ Tirreni al Battaglione che ha la sua Stazione Radio Interforze in Monte Sant’Angelo di Cava. Pari riconoscimento si ebbe nel 2008 da Nocera Inferiore  e nel 2009 da Sarno, mentre nello stesso anno al Battaglione veniva conferita la “Medaglia del Presidente della Repubblica”.

I tempi della cerimonia sono stati scanditi dalla Fanfara della Brigata Bersaglieri “Garibaldi” di Caserta. Quelli posteriori dell’intrattenimento creativo, fra scambi di saluti e congratulazioni, con un pezzo di torta ed un brindisi, sono stati ritmati dal canto di un sorprendente “one man show” che nella ordinaria professione è il Caporal maggiore capo scelto, Giovanni Turturiello.

Il motto “Tenace Sempre” del Battaglione “Vulture” si addice perfettamente al suo 31° Comandante, Ten. Col. Felice Caporaso, il quale, a 40 anni appena compiuti, presenta già un ricco curriculum maturato con gli studi, la formazione, il lavoro sul campo, nelle dimensioni nazionale ed internazionale, nelle missioni per calamità naturali o per ordine pubblico in patria ed in quelle militari di pace o di soccorso umanitario all’estero. Ha avuto Croci e Medaglie in Italia e vari riconoscimenti dalla NATO, dagli Stati Uniti d’America e dall’Unione Europea.

Lascia una risposta