Obiettivo: aumento del potere d’acquisto A Trecase nasce “Gaia”

Nasce G.A.I.A. un’associazione di Scopo Sociale con l’intento di acquistare beni di consumo collettivo, ai fini di autoconsumo – senza applicazione di alcun ricarico esclusivamente agli aderenti con finalità etiche, di solidarietà sociale e di sostenibilità ambientali.
Alla presenza di un pubblico interessato e attento, la presentazione del Gruppo è avvenuta nei locali del Circolo Ricreativo Anziani, in via Regina Margherita, gentilmente concessi dal pres. Pasqualino Gallo.
Il prof. Tommaso Oropallo si è detto compiaciuto di informare le Istituzioni locali, le Associazioni, le aggregazioni religiose ed i cittadini tutti dell’avvenuta costituzione.
Partorita da un cospicuo numero di soci e dalle relative loro famiglie la Confederazione si prefigge lo scopo di aumentare il potere di acquisto di tutti i suoi aggregati.
G.A.I.A. ossia il Gruppo di Acquisto Intelligente Alternativo è anzitutto una Associazione senza alcun scopo di lucro intenta a presentarsi alle grandi catene di distribuzione ricavandone così benefici economici per tutti i suoi affiliati.
Il presidente Tommaso Oropallo, volendo divulgare la sua azione all’interno della collettività di consumatori trecasesi, dice: – Abbiamo anche ulteriori idee, dateci il tempo di crescere e vi convincerò di fare di fare acquisti diversi… eco sostenibili dalla bontà di consumare prodotti provenienti da produzione biologica; sono consapevole che uniti faremo grandi cose,ossia grandi acquisti.
Un ben arrivata, da parte nostra, alla nascitura G.A.I.A. gaia, come recita la brochure di invito, quale gioia, voglia di vivere, libera su una terra accogliente, priva di vincoli di razza, politica, religione e categorie sociali.
                                                                                                                                                Nino Vicidomini

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano
Condividi
PrecedentePellini: “Che emozione segnare al Collana, merito di tutta la squadra”
SuccessivoSomma Vesuviana diventa Città
Il giornale “il Gazzettino vesuviano”, fondato nel 1971 da Pasquale Cirillo e attualmente diretto da Gennaro Cirillo, si interessa principalmente delle tematiche legate al territorio vesuviano e campano; dalla politica locale e regionale, a quella cultura che fonda le proprie radici nelle tradizioni ed è alla base delle tante associazioni e realtà che operano sul territorio.Siamo impegnati a garantire la massima qualità e la massima integrità nel nostro lavoro giornalistico. Ci impegniamo a mantenere alti standard etici e professionali, evitando qualsiasi conflitto di interesse che possa compromettere la nostra indipendenza e la nostra imparzialità.Il nostro obiettivo è quello di fornire ai nostri lettori notizie e informazioni affidabili su una vasta gamma di argomenti, dalle notizie di attualità ai reportage approfonditi, dalle recensioni ai commenti e alle opinioni. Siamo aperti a suggerimenti e proposte dai nostri lettori, e ci impegniamo a mantenere un dialogo aperto e costruttivo con la nostra community.