Sorrento, incremento matrimoni: l’85% sono sposi inglesi

227

Sorrento si conferma come cornice ideale per pronunciare il fatidico sì. Nel 2012 l’Ufficio di Stato Civile del Comune di Sorrento ha registrato un incremento del 6 per cento dei matrimoni di cittadini stranieri e italiani, che raggiungono quota 537 alla data del 31 ottobre 2012.

«Sempre più persone vengono a Sorrento per celebrare il loro matrimonio – spiega l’assessore con delega allo Stato Civile, Federico Cuomo – L’85 per cento di queste sono inglesi, il 10 per cento italiani e la restante parte di varie nazionalità: irlandesi, americani e australiani. E’ un dato incoraggiante, che fa ben sperare per il 2013, relativamente all’intero indotto economico locale legato al wedding».
Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano

Lascia una risposta