A Torre Annunziata la XV edizione del Presepe Vivente napoletano folklorico

270

Giovedì 20 dicembre si è svolta a Torre Annunziata la prima rappresentazione della XV edizione del Presepe  Vivente Napoletano Folklorico a cura del Gruppo folk ‘O Pazziariello.

Ad inaugurare l’annuale kermesse sono state le classi dell’istituto Giovanni Paolo II di Trentola Ducenta (CE). Circa 200 allievi hanno assistito entusiasti ed attenti alla rappresentazione.

Spettatori e i docenti hanno apprezzato l’atmosfera natalizia sapientemente ricreata dai costruttori, l’originalità e l’unicità ma soprattutto il valore formativo della rappresentazione. Punto di forza è la spiegazione degli antichi mestieri torresi. Sono attesi per le rappresentazioni successive altri gruppi provenienti dalla provincia di Caserta, Avellino e Napoli. L’evento si dimostra dunque un prodotto apprezzato anche a livello regionale.

Il Presepe Vivente a cura del gruppo folk ‘O Pazziariello è un vero e proprio spettacolo in cui viene rappresentata la giornata a cavallo tra il 24 e 25 dicembre su un presepe napoletano di ispirazione ottocentesca attraverso canti, balli e brani recitati.
Il Pazziariello, tipico banditore napoletano, accompagna lo spettatore in un viaggio emozionale attraverso gli antichi mestieri campani oggi scomparsi.

Il Presepe si ripeterà nei giorni 27-28-29 dicembre 3-4-5 gennaio alle ore 19:30 sempre a Torre Annunziata nel Santuario dello Spirito Santo (Chiesa del Carmine).

Rita Scognamiglio

Share

Lascia una risposta