Scuola, iscrizioni on-line alle nuove classi: web assistance per le famiglie a Baronissi

187

Help_KeyAssistenza e compilazione guidata per la compilazione telematica delle iscrizioni alle nuove classi.

Vanno di pari passo con la rivoluzione digitale introdotta dal Ministero della Pubblica Istruzione, che ha reso obbligatorio da quest’anno la modalità on-line per l’invio delle domande, le misure di web guide da parte del Comune di Baronissi e degli istituti scolastici della città, impegnati da stamane nell’offrire un servizio di assistenza per le famiglie che non possiedono, a casa propria, un collegamento internet o che hanno poca dimestichezza con la tecnologia.

«È un supporto importante per chi non ha confidenza con il mondo di internet – spiega il delegato alla Pubblica Istruzione Enrico Rocco – ma anche per chi si vede, per la prima volta, a confrontarsi con un cambiamento radicale delle modalità d’iscrizione dei propri figli. Il servizio sarà attivo sino al 28 febbraio, data ultima per la presentazione delle iscrizioni».

Insieme al Comune di Baronissi, il servizio di web assistance è stato attivato anche dall’istituto comprensivo Autonomia 82 (scuola media) e dal Circolo Didattico.

Vediamo nel dettaglio come orientarsi nella scelta dell’assistenza.

COMUNE – A supportare la compilazione on line delle iscrizioni saranno gli operatori dell’Ufficio Urp, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12 e anche di pomeriggio, dalle 16.30 alle 19, il lunedì e il giovedì.

ISTITUTO COMPRENSIVO AUTONOMIA 82 – Il servizio è attivo il lunedì, mercoledì e sabato dalle 10 alle 12.

CIRCOLO DIDATTICO – Ogni giovedì pomeriggio dalle 15.30 alle 17.

Le famiglie per poter effettuare l’iscrizione on line devono individuare la scuola, compilare la domanda in tutte le sue parti, registrarla e inviarla alla scuola di destinazione attraverso il sistema “Iscrizioni on line”, dal sito del ministero oppure dall’indirizzo web www.iscrizioni.istruzione.it in modo diretto.

La famiglia, attraverso una funzione web, potrà in ogni momento seguire l’iter della domanda inoltrata. In caso di genitori separati o divorziati, se l’affidamento non è congiunto, la domanda d’iscrizione presentata on line dev’essere perfezionata presso la scuola entro l’avvio del nuovo anno scolastico.

Lascia una risposta