Verso Napoli – Juventus per un Venerdì sera da Campioni!

cavani allenamentoCi siamo è arrivato il match tanto atteso, il Napoli di Mazzarri a confronto della capolista Juventus di Conte, due squadre che si dividono i massimi titoli italiani da un anno a questa parte. Finale di Coppa Italia vinta dagli azzurri, la discutibile finale di Super Coppa Italiana vinta dagli uomini di Conte, ora ci si gioca lo Scudetto, tutto in una notte, la notte del San Paolo, la notte dei desideri, la notte dei tifosi partenopei! L’ora x sarà alle 20:45, quando la città di Napoli si fermerà e milioni di cuori in tutto il mondo faranno sentire il loro battito azzurro. Signori, tutto questo è Napoli – Juventus per il titolo. Tanti i dubbi per Mazzarri ancora out Gamberini, uscito dal campo claudicante contro il Plzen, che siederà in panchina,  ha riportato una distorsione alla caviglia. In avanti Hamsik  è la certezza con il matador Cavani, mentre Insigne resta  favorito su Pandev . Infine sulle fasce è ballottaggio Zunga – Armero, dopo l’ottima prestazione di quest’ultimo contro l’Udinese sarà difficile tenerlo in panca ma non è escluso che potrebbe entrare in gara in corso. sulla destra Maggio favorito su Mesto, per il resto tutti confermati i gladiatori azzurri.  Antonio Conte invece In vista del big match contro il Napoli in programma venerdì sera, dovrebbe reinserire Chiellini e Vidal nell’undici titolare al posto di Peluso e Pogba. Chiellini non ha partecipato all’allenamento del mercoledì per via di una lieve contusione alla caviglia ma dovrebbe comunque riuscire ad essere in campo fin dal 1’. In attacco probabile l’impiego del tandem Vucinic-Matri, con quest’ultimo in ballottaggio con Giovinco. Una vittoria degli azzurri al San Paolo potrebbe riaprire le sorti del campionato e portare i partenopei a -3 dalla capolista Juventus a undici giornate dalla fine. Il riscatto arriva adesso, la corsa scudetto da venerdì sera senza soste. Come detto di recente da Diego Armando Maradona: “Cavani deve stare tranquillo per segnare gol alla Juve”. I tifosi sono sereni perchè sanno che la notte del San Paolo sarà indimenticabile.

LE FORMAZIONI:

NAPOLI: De Sanctis; Campagnaro, Cannavaro, Britos; Maggio, Behrami, Inler, Zuniga; Hamsik; Insigne, Cavani. In Panchina:  Rosati, Rolando, Grava, Gamberini,  Mesto, Armero, Donadel, Dzemaili, El Kaddouri, Pandev, Calaiò. Allenatore: Walter  Mazzarri.

 

JUVENTUS: Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Vidal, Pirlo, Marchisio, Asamoah; Matri, Vucinic. In Panchina:  Storari, Peluso, Marrone, Padoin, Isla, Pogba, Giaccherini, Anelka, Quagliarella, Giovinco. Allenatore: Antonio Conte.

 

Cosimo Silva

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano