Regione, “disposizioni in materia di sicurezza sul lavoro”: ok al testo

140

Giovanni BaldiTerminata con la sua approvazione nella seduta del 6 marzo scorso la discussione in seno alla III Commissione Consiliare Permanente del testo unificato sulle “Disposizioni in materia di Sicurezza nei luoghi di lavoro e Qualità del lavoro”. Viva soddisfazione è stata espressa dal presidente della Commissione Giovanni Baldi, che ne sarà anche il relatore in aula per la maggioranza quando sarà sottoposta al voto del Consiglio regionale.

“Il testo è il frutto di quello che è un lavoro che si protrae da diverso tempo con un iter che parte da lontano- ha sottolineato il presidente Baldi– e che ha trovato ora la sua giusta sintesi in commissione. L’obiettivo è quello di innalzare gli standard di sicurezza attraverso una concreta concertazione con le parti sociali e il ricorso alle buone prassi nel campo delle piccole e medie imprese, il substrato su cui si poggia il sistema produttivo locale. In particolare il nuovo strumento legislativo regionale, in sinergia con le normative nazionali, punta ad aumentare i livelli essenziali di tutela attraverso l’incentivazione, anche con specifiche misure di sostegno per le stesse imprese, dell’adozione di codici etici e di modelli di prevenzione fondati sul principio della responsabilità sociale, valorizzando il ricorso da parte delle amministrazioni pubbliche a strumenti di contrattazione per la disciplina ed il coordinamento delle azioni comuni (accordi, intese, protocolli)”.

 

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano

Lascia una risposta