Gragnano, al via la IV edizione della Via Crucis organizzata dalla parrocchia di Aurano

227

auranoCome da tradizione Mercoledì 27 marzo ritorna la IV edizione della Via Crucis, la rievocazione storico-religiosa della passione di Cristo organizzata dalla  Parrocchia della frazione Aurano. Quest’anno però c’è una novità, la collaborazione con la Parrocchia di Caprile.

L’evento sarà un momento di raccoglimento e meditazione in preghiera sulle orme del Calvario di Gesù , un insieme di riflessioni legate al mistero della Passione del Cristo, ma allo stesso tempo una spettacolare rappresentazione artistica che dà voce a ragazzi, uomini e donne. Le suggestioni create dall’ambientazione, l’illuminazione, i brani di musica sacra interpretati dal coro parrocchiale, e lo spirito di collaborazione, renderanno possibile il ripetersi della suggestiva Via Crucis vivente, che porta i fedeli e chi vi partecipano a riscoprire il valore della meditazione.

La manifestazione partirà alle 17:30 e quest’anno, per la prima volta, la piazza antistante la parrocchia di San Ciro(Caprile) sarà teatro della scena dell’Ultima Cena. All’interno della stessa chiesa, sarà messo  in scena il processo intentato dal Sinedrio ebraico a Gesù Cristo. La processione, con i soldati romani e i popolani in costume d’epoca, si snoderà lungo via Aurano percorrendo tutto il tratto che collega le due frazioni fino ad arrivare al sagrato della chiesa di Sant’Agnello Abate. Qui la tragedia ha il suo epilogo con l’emozionante crocifissione del Cristo accanto ai due ladroni ed infine la solenne deposizione del Nostro Redentore.

Share

Lascia una risposta