Mazzarri:” Voglio un Napoli forte è importante mantenere il secondo posto”

Mazzarri CV Header 2Walter Mazzarri, allenatore del Napoli, parla da Castel Volturno alla viglia della gara di campionato contro il Genoa:

GARA COL GENOA:” la gara col Genoaa sarà una gara trappola, come quella col Bologna, dobbiamo dare importanza a tutte le partite valgono tre punti e quindi non bisogna pensare al Milan”.” Se vedete l’organico del Genoa io non mi spiego come possa essere in quella posizione in classifica è una signora squadra con giocatori importanti, bisogna stare attenti.” Abbiamo 180 minuti importanti da giocare, e se le giochiamo senza sbagliarle, nessuno potrà toglierci il secondo posto”. ” Siamo padroni del nostro destino raggiungere la Champions in modo diretto è un segnale importante per la crescita della squadra e chiedo come sempre aiuto ai tifosi”.

IL MODULO: ” Ormai cambiano modulo in gara in corso in modo naturale perchè durante la settimana proviamo tutto e quindi è tutto programmato e sanno quello che devono fare in campo.”

DZEMAILI: ” E’ un giocatore che se fa la mezzala sa come inserirsi ed ha un tiro da fuori importante”.

CAVANI:” I gol che ha fatto a Napoli non li ha fatti da nessuna parte, ma è merito anche dei compagni.”

CAMPAGNARO E LA DIFESA: ” Non è stato un fatto di meccanismi difensivi il gol presi con Atalanta e Torino sono stati errori difensivi individuali. Su Campagnaro dico che sta bene!”

SULLE DICHIARAZIONI DI DE LAURENTIIS: ” Io abolirei twitter, ma se dovessi dare un aggettivo sul Napoli che voglio il prossimo anno, non mi interessa ne giovane e ne vecchio a me interessa che sia forte e basta!”

Cosimo Silva

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano