Napoli, cadavere in stato di decomposizione rinvenuto nella Grotta di Seiano

393

grotta seiano Macabro rinvenimento a Napoli nella Grotta di Seiano, all’interno del parco archeologico della villa di Publio Vedio Pollione. Trovato un cadavere in avanzato stato di decomposizione. Sul posto i carabinieri.- Il cadavere e’ stato trovato dai custodi del parco sul lato vicino la scogliera. La salma e’ stata rimossa con l’aiuto dei vigili del fuoco e trasportata al II policlinico universitario per l’autopsia. Secondo quanto si e’ appreso, dagli indumenti indossati e dalle proporzioni, i resti umani potrebbero essere quelli di un uomo adulto. Difficile pero’ l’identificazione, per le pessime condizioni dei tessuti. La presenza del cadavere è stata segnalata dai dipendenti del parco Virgiliano che affaccia sulla zona.

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano

Lascia una risposta