Faito Doc Festival, scalata alla sesta edizione

280
faitodoc_logo-1754-x-1240Non solo continuità e consolidamento internazionale, ma anche novità ed apertura al territorio, virtuale e non, per l’edizione n.6 del FAITO DOC FESTIVAL. In linea col tema MOVIMENTO, che ne impronterà lo svolgimento in programma dal 21 al 25 agosto 2013, il Festival si mette in moto con un’iniziativa di sharing con la gente. Tramite la piattaforma Ulule, gli utenti del web potranno infatti partecipare alla co-produzione dell’evento, diventando sostenitori di una kermesse che non solo valorizza l’incantevole scenario del Monte Faito, a 1200 mt a picco sul mare, ma promuove anche il cinema, l’arte, la musica, attraverso un dialogo tra artisti, pubblico e giovani volontari.
A questo indirizzo si può trovare la presentazione del progetto FAITO DOC FESTIVAL edizione n.6, con i dettagli della manifestazione, ma soprattutto con utili indicazioni per diventare attivamente sostenitori. La condivisione è totale: non solo viene spiegato nel dettaglio cosa si riceve in base a quanto donato, ma ci si apre, attraverso la comunicazione multimediale, all’apporto di idee, proposte e suggerimenti di quanti intendano promuovere la bellezza, la cultura e l’ambiente, da sempre segni distintivi del Festival.
Le premesse sono incoraggianti: 30 registi da tutto il mondo, una giuria internazionale presieduta dal regista partenopeo PAPPI CORSICATO, 25 ore di proiezioni assicurate, laboratori per bambini, passeggiate nei boschi, concerti sotto le stelle e tutto quanto possa essere messo in movimento dalla creatività e dalla generosità tanto dei volontari dello staff quanto dei sostenitori.
Proprio per continuare a garantire la gratuità dell’evento, ma allo stesso tempo la qualità e la quantità di servizi e contenuti, il FAITO DOC FESTIVAL reagisce alla riduzione di finanziamenti pubblici e privati attraverso la solidarietà e la partecipazione: il territorio virtuale di Ulule consente a tutti di valorizzare il patrimonio paesaggistico del Monte Faito ed il patrimonio di idee e di passione, motore di ogni rinnovamento.
Share

Lascia una risposta