Pompei, prima edizione del “Concerto di Primavera” in ricordo di Gabriele Caccavale

191

COMUNE-PIAZZA-POMPEI1_Public_Notizie_270_470_32

Concerto Primavera

La Pro Loco di Pompei con il patrocinio del Comune e la collaborazione del gruppo Scout Pompei 1-AGESCI, presenta il I Concerto di Primavera in memoria di Gabriele Caccavale, il ragazzo di 16 anni colpito da malore mentre disputava una partita di calcetto con gli amici.“A pochi giorni dal tragico evento, più di cinquemila persone presero parte alla fiaccolata, da allora la Pro Loco di Pompei non ha dimenticato quel giovane, anzi ha deciso di impegnarsi per la realizzazione di una manifestazione musicale ricca di emozioni e spunti di riflessione. Confidiamo nella presenza dei cittadini pompeiani anche in questa occasione – ha dichiarato il Presidente p.t. Arch. Giuseppe A. Berritto -. Il concerto che si svolgerà domenica 28 aprile vedrà la partecipazione di molti suoi amici e di tanti che si sono resi disponibili per mantenere vivo il ricordo di Gabriele”. Domenica 28 aprile a partire dalle ore 20.00 Piazza Bartolo Longo sarà il teatro di questa sentita rappresentazione, diretta artisticamente dal Prof. Alfredo Capozzi e presentata da Alfonso Benevento. La Pro Loco di Pompei ringrazia per la disponibilità e la partecipazione: l’Amministrazione Comunale, il Sindaco Claudio D’Alessio, il Gruppo Scout Pompei 1-AGESCI, le Forze dell’Ordine, la Ditta allestimenti Pasquale Di Paolo, la Soc. Ruotolo Service, l’Hotel del Santuario, la Scuola media “Amedeo Maiuri di Pompei, il Liceo Musicale “Alfano I” di Salerno e per le riprese web-tv Alessandro Russo.

 

 Concerto di Primavera I Edizione

Pompei – P.zza B. Longo h. 20.00

dedicato alla memoria di:

Gabriele CACCAVALE

 

Programma della serata:

Partecipazioni:

 

Scuola media “Amedeo Maiuri” Pompei

SMIM gruppo chitarre

Maestro: Antonio Autiero

 

Liceo Musicale “Alfano I” -Salerno

Musica classica: Dirige il Maestro M. Gigantino

Musica contemporanea: Dirige il Maestro G. Esposito

Musica napoletana: Maestro E. De Marino

Coreutico: Oblivion di Astor Piazzolla, coreografia

Di Annarita Pasculli

 

Alessandro D’Auria & Associazione “Amici di Elia Rosa”

 

Direttore Artistico: Alfredo Capozzi

Lascia una risposta