Cstp Salerno: Michele Pizzo si dimette dal CdL

312

cstpIl prof. Michele Pizzo ha rassegnato questa mattina le dimissioni dalla carica di componente del Collegio di Liquidazione della CSTP – Azienda della Mobilità – S.p.A., società in liquidazione.

Il prof. Pizzo, ordinario di Economia Aziendale presso la Facoltà di Economia della Seconda Università degli Studi di Napoli, ha inviato una lettera ai vertici aziendali, acquisita oggi al protocollo generale, comunicando la sua decisione di dimettersi per motivi personali ringraziando quanti avevano riposto fiducia in lui per il delicato incarico di membro del CdL.

Al prof. Pizzo – ha dichiarato il Presidente del CdL Mario Santocchio – va il mio più sentito ringraziamento per la proficua collaborazione assicurata in questi mesi, per la grande professionalità messa a disposizione e per il lavoro prezioso svolto nell’interesse di questa Azienda. Mi spiace che motivi personali abbiano indotto il prof. Pizzo a rassegnare le dimissioni. Il Collegio di Liquidazione, che da oggi risulterà composto da due membri, continuerà il suo lavoro portando avanti con determinazione e senso di responsabilità quanto fatto finora, in piena collaborazione con il Commissario giudiziale Tommaso Nigro e nella consapevolezza di avere una precisa missione da compiere: riportare in bonis questa Azienda e rilanciarla.”

Lascia una risposta