Gragnano: teppisti nel parcheggio di piazza Ammendola, auto danneggiate

411

park ferrovia gragnano foto 1

“Negli ultimi giorni sono aumentati in maniera esponenziale gli atti vandalici nel parcheggio antistante l’ex stazione ferroviaria di Gragnano, in piazza Ammendola”. A denunciare l’accaduto è Terenzio Morgone, responsabile territoriale dell’associazione di tutela dei cittadini Dimensione Civica.

“Alcuni cittadini – racconta Morgone – si sono rivolti a noi per lamentarsi dei danni che hanno subito le loro autovetture parcheggiate nell’aerea antistante la stazione. In alcuni casi le vetture sono state danneggiate con calci alla carrozzeria, o con la rottura di specchietti laterali e fanali”. Questo è il caso della Fiat Punto grigia della signora Angela, una delle persone che hanno sporto denuncia alla locale stazione dei carabinieri.

“I raid dei teppisti avvengono particolarmente di notte – spiega il responsabile di Dimensione Civica – poiché i cittadini che hanno denunciato gli episodi si sono ritrovati con le auto danneggiate al mattino, dopo aver parcheggiato di sera le proprie vetture lasciandole in perfette condizioni. Purtroppo, nessuno dei cittadini danneggiati è assicurato contro episodi del genere. Oltre al danno, subisce anche la beffa”.

I cittadini lamentano “la scarsa presenza di vigilanza della zona” che permette ad alcuni vandali di agire indisturbati. “Purtroppo – aggiunge Morgone – in alcuni casi i cittadini danneggiati possiedono solo un’autovettura e se la ritrovano pure malmessa, quasi inutilizzabile, e non possono nemmeno recarsi a lavorare al mattino. Chiediamo un intervento del Comune di Gragnano contro questi teppisti perché – conclude Terenzio Morgone – è abbastanza frustrante per i cittadini vedere la propria auto vittima di atti vandalici. Servono più controlli in un’area gestita dal Comune”.

Intanto, già da alcuni giorni si sono intensificati i controlli da parte dei carabinieri che hanno ricevuto segnalazioni di schiamazzi notturni e la possibile presenza di spacciatori anche all’interno del parcheggio dell’ex stazione. L’area, di proprietà della RFI, è in gestione al Comune di Gragnano da anni, ma da troppo tempo è stata completamente abbandonata a se stessa, trasformandosi in ricettacolo di rifiuti e, di notte, addirittura in area di “sosta” per coppiette e tossicodipendenti. Tutto questo nonostante il parcheggio debba rimanere aperto – come da delibera comunale – solo dalle 8:30 alle 20.

park ferrovia gragnano foto 2 park ferrovia gragnano foto 3 park ferrovia gragnano foto 4

Lascia una risposta