Reading di Emidio Clementi e Corrado Nuccini al PompeiLab

200

ragioneMAIL

Emidio Clementi  e Corrado Nuccini sono i prossimi ospiti del PompeiLab.

A via Astolelle venerdì 10 maggio alle ore 22, i due artisti presenteranno “La ragione delle mani”, uno spettacolo di letture musicate in prossima uscita, edito da Playground.

Emidio Clementi, Mimì, è cantante, bassista e autore dei testi dei Massimo Volume, il gruppo che egli stesso ha fondato alla fine degli anni Ottanta. È autore della raccolta “Gara di resistenza” del 1997, dei romanzi “Il tempo di prima” del 1999 e “La notte di Pratello” del 2001, “L’ultimo Dio” del 2004, “Matilde e i suoi tre padri” del 2009.

Corrado Nuccini è cantante, chitarrista e fondatore del gruppo I giardini di Mirò, band reggiana al quinto album ufficiale. Ha suonato con la band e in veste di solista  in Spagna, Francia, Germania, Grecia, Danimarca, Belgio, Svizzera, Norvegia e Giappone.

I due artisti collaborano per la prima volta nel 2002 nella canzone dei Giardini di Mirò “Malmoe”, inserita nell’EP “The soft touch”.

Share

Lascia una risposta