L’Ischia Isolaverde a caccia dello Scudetto di Serie D

134

sasa CAMPILONGODopo la trionfale cavalcata, che ha permesso alla squadra di Sasà Campilongo di festeggiare il ritorno in Lega Pro con ben cinque giornate d’anticipo al termine del campionato, i gialloblù si preparano alla prima tappa che condurrà all’elezione di Campione d’Italia della Serie D. Mercoledì 15 maggio alle ore 15 è in programma Ischia Isolaverde-Torres allo Stadio Mazzella di Ischia (ore 15). Domenica 19 l’Ischia sarà ospite del Messina alle ore 16. Terminata la fase regolare con i verdetti, i vincitori e i vinti della Serie D, scatta la fase riservata ai nove sodalizi classificati al primo posto nei rispettivi gironi. Non c’è tempo per festeggiare la promozione nei professionisti, inizia ora la rincorsa al tricolore della Serie D. La 1^ giornata dei tre triangolari in cui sono state raggruppate le squadre issatesi in testa ai rispettivi gironi vivrà in due giorni differenti. Il triangolare n^1 per la partecipazione del Delta Porto Tolle alla finale di Coppa Italia (19 maggio) prenderà il via mercoledì 8 maggio alle ore 15.00 con la gara della prima giornata Pergolettese-Delta Porto Tolle 0-1 (riposa Bra), in programma allo stadio “Voltini” di Crema, arbitra l’incontro il sig. Marcello Rossi di Novara. Il primo atto dei triangolari n^2 e 3^ invece andranno in scena domenica 12 maggio alle ore 15.00 con Sambenedettese-San Miniato Tuttocuoio 0-2(riposa Castel Rigone) e Torres-Messina 0-0(riposa Ischia). La formula prevede che nella 2^giornata riposa la squadra che ha vinto la prima partita o, in caso di pareggio, quella che ha disputato l’incontro in trasferta. La 2^ e 3^ giornata dei gironi 2 e 3 si giocheranno il 15 e 19 maggio mentre quelle del girone 1 sono in programma il 12 e 15 maggio. Le vincenti i tre gironi più la migliore seconda si affronteranno in gara unica in campo neutro nelle semifinali e finale il 23 e 25 maggio.

Lascia una risposta