A Napoli “Tutti i segreti dell’olio extra vergine d’oliva”

147
olio_penisola_sorrentinaCome distinguere l’extra vergine di qualita’ da uno scadente? Come scegliere il piu’ adatto alla nostra tavola e decidere i possibili abbinamenti? Cosi’ come per il vino anche per l’olio esiste la figura dell’assaggiatore e per chi avesse voglia di allenare il palato e scoprire i trucchi di questa professione Coldiretti Napoli organizza il primo corso per assaggiatori di extra vergine d’oliva.
    Da domani, nei Mercati di Campagna amica, grazie alla collaborazione con Sportello olio del dipartimento di Agraria di Portici, partono una serie di incontri che serviranno a distinguere pregi e difetti degli oli di diverse varieta’ e provenienza geografica.
    I primi due appuntamenti, domani e il 25 maggio dalle 10 alle 12, sono nel mercato di Posillipo in piazza Salvatore Di Giacomo. Il 26 maggio e il 9 giugno il corso invece si sposta nel mercato in Villa Comunale.
    ”Con la tecnica dell’assaggio – spiegano i presidenti di Coldiretti Napoli e Coldiretti Campania, Filomena Caccioppoli e Gennarino Masiello – e’ possibile scoprire che non esiste un unico tipo di olio extra vergine. A seconda della varieta’ di olive utilizzate, della zona geografica di produzione e di molte altre variabili si possono trovare oli con profumi e sapori molto diversi gli uni dagli altri”.
    E i numeri lo confermano: in Campania esistono 20 tipologie autoctone, ognuna con caratteristiche proprie, che completano tutti i tipi di abbinamento culinario e offrono un ottimo ventaglio di possibilita’ anche dal punto di vista imprenditoriale. In totale, secondo i numeri di Coldiretti, sono oltre 70mila gli ettari di terra messi a coltivazione dai quali, nel solo 2011, si sono ottenuti quasi 415mila quintali di olio.
    ”La qualita’ dell’olio di oliva – aggiungono i vertici di Coldiretti – dipende dai risultati delle analisi chimiche e dalle caratteristiche sensoriali. Per essere definito extra vergine, l’olio deve risultare privo di difetti organolettici. L’obiettivo del corso e’ proprio quello di fornire ai partecipanti gli strumenti per effettuare una scelta piu’ consapevole del prodotto da acquistare”.
    Con una serie di assaggi guidati, gli esperti aiuteranno i partecipanti a capire cos’e’ un vero olio extra vergine d’oliva, come riconoscerne la qualita’ e come conservarla nel tempo, come leggere l’etichetta e orientarsi tra i diversi prodotti in commercio. Per partecipare e’ necessaria la prenotazione al numero 081 553 56 13 ed e’ previsto un contributo di 10 euro.
Share

Lascia una risposta