Ruba le offerte dei fedeli a San Gennaro: denunciato

188

duomo napoliDa qualche giorno, sistematicamente, all’apertura del Duomo di Napoli, era solito introdursi all’interno e, dopo essere giunto nell’area ove è ubicata la Cripta di San Gennaro, scavalcava la balaustra di protezione, al fine di portar via le offerte dei fedeli, lasciate sul tappeto nei pressi della teca ove sono custodite le ossa del Santo Patrono. Il sistema di videosorveglianza aveva immortalato il ladro sacrilego sia all’ingresso nella cattedrale che nelle fasi del furto ma, a coglierlo di sorpresa e identificarlo, sono stati gli agenti del Commissariato di Polizia “Vicaria-Mercato” che, nella giornata di ieri, lo hanno bloccato. I poliziotti, infatti, di buon’ora si sono appostati all’interno della Cattedrale, precludendo ogni possibilità di fuga al ladro che, come ormai faceva da giorni è arrivato puntuale. L’uomo, dopo aver racimolato anche questa volta tutte le monete, si è accorto della presenza degli agenti. A tal punto, si è inginocchiato fingendo di pregare ma, accortosi che i poliziotti si dirigevano verso di lui, ha tentato di allontanarsi e divincolarsi. Il ladro, un 45enne che a suo carico registra diversi precedenti penali e di Polizia, è stato denunciato in stato di libertà.

Lascia una risposta