Ponticelli, i Verdi: “l’ospedale del Mare sorgerà al centro di una discarica a cielo aperto”

424

apocalissi di ponticelli“Nella giornata mondiale dell’ ambiente – denunciano il responsabile regionale dei Verdi Ecologisti Francesco Emilio Borrelli ed il capogruppo alla VI Municipalità del Sole che Ride Antonio Rescigno – abbiamo deciso che sia giusto riproporre lo stato in cui si trova il quartiere di Ponticelli alla periferia di Napoli. Oramai l’ intero territorio è travolto da interminabile distesa di rifiuti anche speciali e pericolosi che sono arrivati ad ostruire intere arterie stradali. Molti già hanno ribattezzato l’ area l’ apocalisse della spazzatura di Ponticelli. I rifiuti tra l’ altro circondano quasi come un anello il futuro Ospedale del Mare che se sarà mai completato sorgerà al centro di una immensa ed estesissima discarica a cielo aperto. Una vergogna per tutta al città di Napoli, per la Regione Campania e per l’ intera apocalissi di ponticelli.8Italia che non riesce a garantire ai cittadini che vivono in questo quartiere neanche un minimo di dignità e decenza”.

Share

Lascia una risposta